La rete sentieristica di Villasimius

  • Home
  • La rete sentieristica di Villasimius

La rete sentieristica di Villasimius

Grazie ad un progetto avviato dall’AMP di Capo Carbonara e dal Comune di Villasimius ora è possibile usufruire di alcuni sentieri presenti all’interno del territorio comunale. Il primo sentiero allestito è stato quello che dalla spiaggia del Giunco arriva alla torre di Porto Giunco e prosegue sino a Cala Burroni, nel lato ovest del promontorio di Capo Carbonara, denominato sentiero delle cave. I pannelli direzionali posizionati permettono di individuare agevolmente il sentiero e grazie ai pannelli didattici potremo apprezzare maggiormente la storia e le peculiarità ambientali . Gli altri due sentieri in fase di allestimento sono:

  • Sentiero del mare: da Accu is Prezzus a Punta Molentis attraversando un tratto di costa unico ricco di calette sino alla spiaggia omonima.
  • Sentiero dei colli: da Bacc’e Gattus a Bruncu is Crebus che permette di avere un assaggio delle zone interne del territorio sicuramente più selvaggio e molto interessante dal punto di vista escursionistico.

L’idea del progetto è quello di valorizzare maggiormente il territorio cercando di sensibilizzare e informare i fruitori sull’ambiente naturale e l’importanza della tutela ambientale per la salvaguardia delle specie animali e vegetali. Tutto questo senza dimenticare gli aspetti storici e culturali mettendo in evidenza alcune emergenze storico-archelogiche presenti nel territorio.

Scarica la brochure: www.ampcapocarbonara.it/pdf/brochure.sentieri.pdf