Decreti e Normative

L’ Area Marina Protetta “Capo Carbonara” è stata istituita dal Ministero dell’ Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare , con decreto Ministeriale del 15 Settembre 1998, poi modificato nel 1999 e sostituito integralmente dal Decreto Ministeriale del 7 Febbraio 2012 (Gazzetta ufficiale n° 113 del 16 Maggio 2012). La gestione dell’ Area Marina Protetta è affidata al solo Comune di Villasimius. 

Ricorda:

Il perimetro dell'Area Marina Protetta "Capo Carbonara" ricade quasi interamente con il  Sito di interesse comunitario (SIC) istituito ai sensi della Direttiva Habitat 92/43/CEE 

Nell' Area Marina Protetta "Capo Carbonara" troviamo diverse Zona di Protezione Speciale (ZPS) istituita ai sensi della Direttiva Uccelli 79/409/CEE

 

L' Area Marina Protetta "Capo Carbonara" è diventata area Area ASPIM (Area Specialmente Protetta di Importanza Mediterranea) ai sensi della Convenzione per la protezione del Mar Mediterraneo dai rischi dell'inquinamento meglio conosciuta come Convenzione di Barcellona.

 

Di seguito:

File Allegati